Che cosa determina la buona leggibilità degli ebook reader: info e approfondimento

Se siete dei lettori appassionati e vi state avvicinando al mondo della lettura elettronica, sicuramente vi starete chiedendo che cosa determina la buona leggibilità di un eBook Reader. La leggibilità è uno dei fattori più importanti da tenere in considerazione per chi sceglie un dispositivo che utilizzerà molto per la lettura.

Che siate lettori di romanzi e saggi, oppure appassionati di fumetti, il vostro eBook Reader dovrà permettervi di farlo nel modo più confortevole possibile. Continuando con la lettura di questa guida, avrete tutte le risposte alle vostre domande.

Perché scegliere un eBook Reader

Gli eBook Reader sono dei lettori di libri elettronici, i cosiddetti eBook, che sono la versione digitale di quelli cartacei. In commercio trovate disponibili all’acquisto o al download gratuito le versioni di infiniti testi cartacei.

Poi, trovate anche degli eBook che sono stati creati senza avere un “compagno di carta”. Una scelta che fanno molti autori oggigiorno. Per quanto riguarda gli eBook Reader da scaricare gratuitamente, questi riguardano soprattutto i classici della letteratura.

Scegliere un eBook Reader vi permette di salvare, in un dispositivo molto leggero e tascabile, migliaia di libri elettronici, per portarli con voi ovunque andiate. La scelta di un eBook Reader può essere fatta per sostituire completamente la carta stampata, e quindi con fini anche ecologici, oppure come possibilità da alternare ad essa.

Di sicuro, un eBook Reader vi permetterà di sollevarvi dal peso di uno o più libri che porterete nel vostro zaino o nella vostra borsa.

Come sono fatti e come funzionano gli eBook Reader

Gli eBook Reader assomigliano ai tablet, ma se ne differenziano in modo sostanziale.

I tablet hanno schermi LCD a colori con dimensioni fino a 10 pollici, con retroilluminazione, e una memoria interna che può arrivare anche fino a 128 GB. In un tablet, infatti, installate decine di applicazioni, guardate molti video e lo usate anche per il lavoro o per lo studio.

Un eBook Reader è stato progettato esclusivamente per la lettura dei libri elettronici e ha uno schermo che sfrutta la tecnologia e-ink a inchiostro elettronico in bianco e nero.

L’inchiostro e-ink, insieme all’assenza di retroilluminazione, sono stati progettati per rendere la lettura dei libri elettronici del tutto simile a quella di un libro stampato e per non affaticare la vista.

Le dimensioni di un eBook Reader di base non superano i 6 pollici. La memoria è solitamente di 4-8 GB, ma in alcuni modelli arriva fino a 32 GB.

Su un eBook Reader non avrete possibilità di scaricare delle app. Sul dispositivo sono già presenti quelle che vi serviranno ai fini della lettura. Sia il tablet che gli eBook Reader sfruttano una connessione Wi-Fi o 4G, ma ai primi essa consente di svolgere numerose attività, ai secondi, è necessaria solo per scaricare eBook Reader o al massimo consultare dizionari on line.

Modelli di ebook Reader in commercio

Quelle appena descritte, sono le caratteristiche di un eBook Reader di base, ovvero i modelli per cui sono nati i lettori di libri elettronici. In commercio, però, oggigiorno trovate numerose varianti, che nel tempo si sono adattate alle esigenze espresse dai consumatori.

Così, trovate eBook Reader con schermi più grandi, anche fino a 10 pollici, che consentono una lettura più agevole di documenti con immagini e grafici, e di fumetti.

Sempre per una fruizione migliore di questi tipi di documenti, sono stati progettati degli eBook Reader con schermi LCD a colori.

L’assenza di retroilluminazione non permetteva la lettura al buio se non con l’utilizzo di una fonte luminosa esterna (come per un libro stampato).

I consumatori, hanno però espresso il desiderio di poter leggere anche in assenza di luce, senza dover usare una torcia o un abat-jour. Gli ultimi modelli di eBook Reader, integrano dei led ai lati dello schermo che si attivano automaticamente in caso di scarsa luminosità.

Trovate poi eBook Reader con slot per micro SD, per espandere la memoria, o con audio integrato, per poter ascoltare i testi, possibilità molto utile agli ipovedenti.

Cosa determina la buona leggibilità degli eBook Reader

Da quanto detto, avrete più o meno capito cosa determina la buona leggibilità di un eBook Reader.

Andiamo adesso più nel dettaglio e concentriamoci maggiormente su questo aspetto.

La buona leggibilità di un eBook Reader è indubbiamente data da una altrettanto buona qualità dello schermo, che deve avere determinate caratteristiche.

In sintesi, per offrire una buona leggibilità, lo schermo di un eBook Reader deve:

  • integrare la tecnologia e-ink, l’inchiostro elettronico che permette di leggere i libri elettronici come se steste leggendo un vero e proprio libro cartaceo.

La tecnologia e-ink non è sempre integrata nei dispositivi con schermo LCD a colori.

Se siete lettori di romanzi e saggi, meglio non scegliere un modello del genere.

Se, invece, pensate di usare l’eReader per lavoro e avete bisogno di uno schermo a colori, visto che viene a mancare il primo principio di un lettore di libri elettronici (quello di non affaticare la vista), chiedetevi se non sarebbe meglio acquistare un tablet, al suo posto.

  • Avere una buona risoluzione. La risoluzione di uno schermo si misura in PPI (punti per pixel), e quella migliore per un eBook Reader si attesta sui 300 PPI.
  • Poter consentire di illuminarsi al bisogno, ovvero in condizioni di scarsa luminosità. Per fare questo, il dispositivo deve prevedere una retroilluminazione automatica.
  • Avere le dimensioni adatte al tipo di formato di file che andrete a leggere.

Considerate che i file ePub, MOBI, AZW e TXT si leggono perfettamente su dispositivi da 6 pollici.

I PDF e i CBR e CBZ hanno una leggibilità di gran lunga migliore se letti su eReader con schermi da 8/10 pollici.

Conclusioni

La scelta di un eBook Reader, come avete visto, dipende molto dalla leggibilità del suo schermo, ma anche da numerosi altri fattori. Ricordate che un eReader vi durerà per molti anni, per cui dovrete essere sicuri di fare la scelta migliore per voi.

Prima di acquistarlo, quindi, informatevi bene su tutti i modelli e le funzioni che possono offrirvi, oltre alla loro leggibilità. Potete aiutarvi con le numerose guide presenti su questo stesso sito, che riusciranno a rispondere a tutte le vostre domande e a chiarire tutti i vostri dubbi.

Scrittrice, blogger, ghostwriter, web content writer con la passione per la lettura e per la tecnologia.

Back to top
menu
miglioriebookreader.it