Ebook reader con hardware: migliori prodotti di Giugno 2021, prezzi, recensioni

Da un po’ di anni sta spopolando un nuovo strumento adatto a tutti i lettori più incalliti che hanno seri problemi di spazio: gli ebook reader.

Se anche tu sei un lettore forte, sicuramente conoscerai già questo strumento che tante diatribe accende negli animi degli amanti della letteratura. Sono in tanti, infatti, coloro che non vedono di buon occhio un apparecchio che sembrerebbe voler uccidere il tanto amato formato cartaceo. La coesistenza pacifica tra i due tipi di libri menzionati, però, può esistere.

Cosa sono, allora, gli ebook reader? In questo articolo cercherò di sviscerarti al meglio questo prodotto in modo che tu possa comprenderne le caratteristiche più importanti e, magari, decidere di acquistarlo.

Per ebook reader si intende un dispositivo in grado di leggere un vero e proprio libro in versione digitale, ovvero gli ebook.

La popolarità che negli ultimi tempi ha investito gli ebook, ha reso indispensabile questo prodotto per tutti gli amanti della letteratura. Esso è un articolo touch, dunque un leggerissimo tocco con le dita sarà più che sufficiente per permetterti di sfogliare le varie pagine dell’opera che stai leggendo.

Gli elementi hardware, dunque, diventano indispensabili in tale contesto. Nello scegliere il tuo articolo dovrai stare attento ad alcune cose:

Caratteristiche da considerare  
Dimensioni del display
Memoria
Risoluzione
Illuminazione
Possibilità di connettersi a Internet
Touch-screen

Il display, per questo tipo di prodotto, è davvero importante per garantire una lettura scorrevole e non procurare problemi alla vista del lettore. In commercio, naturalmente, ne troverai di vari tipi, ma generalmente la grandezza si attesta intorno ai 6 pollici.

La memoria è difatti indispensabile se non vuoi perdere libri a cui tieni o che non hai ancora letto. Se è vero che gli ebook non occupano molta memoria, è anche vero che dare un’occhiata a tale elemento non è mai male. Ricordati che molti produttori ti garantiscono la possibilità di inserire una scheda SD esterna per permetterti di avere ulteriore spazio di archiviazione a tua disposizione.

La risoluzione è ciò che ti permette di avere una buona qualità di lettura. Sarebbe infatti assai sgradevole avere un testo sgranato che non ti consente di leggere in maniera scorrevole il tuo testo.

L’illuminazione è forse uno degli elementi più importanti per un lettore accanito. Se rientri tra di essi, ti sarà sicuramente capitato di leggere fino a tarda notte. Ecco perché devi valutare bene questo tipo di optional per avere un prodotto capace di adattarsi alla luce dell’ambiente in cui viene utilizzato.

La possibilità di connettersi a Internet, nell’era digitale, è ormai diventata quasi un obbligo per la maggior parte dei prodotti elettronici. In particolar modo, per un ebook reader, questa possibilità è necessaria per permetterti di scaricare in tutta tranquillità tutti i libri di cui hai bisogno. Sarebbe, dunque, controproducente comperare questo apparecchio senza tale opzione.

Infine vi è l’elemento del touch-screen. Come ti ho già detto a inizio articolo, il prodotto di cui ti sto parlando è un dispositivo touch che permette con un leggero tocco di dita di scorrere tra le varie pagine. Naturalmente il mercato permette di poter scegliere anche articoli sprovvisti di tale funzione, ma gli elementi più efficienti e di ultima generazione non possono farne a meno.

Ovviamente, in commercio vi sono diverse tipologie di ebook reader lanciati da altrettante aziende.

Tra i più famosi vi è sicuramente il Kindle, fornito ormai da tempo dalla multinazionale Amazon. La sua particolarità è quella di essere collegata direttamente al colosso in questione permettendoti anche di avere un abbonamento ai vari ebook a disposizione. Con quasi 10 euro al mese, l’azienda ti garantisce di avere a tuo uso e consumo l’abbonamento a Kindle Unlimited, che ti permette di leggere gratis un milione di libri. Il limite è da rilevare nel fatto che hai a disposizione solo dieci libri da poter prendere in prestito che dovrai poi restituire se non hai voglia di procedere con l’acquisto effettivo dello stesso.

Altro famosissimo ebook reader è il Kobo. Anch’esso ha un colosso alle proprie spalle, anche se nostrano: la casa editrice Mondadori. I formati messi a disposizione dell’acquirente sono diversi e non avrai difficoltà a trovare quello più adatto alle tue disponibilità economiche anche se, naturalmente, più sarà la tua spesa maggiore sarà la qualità ottenuta.

Altri due dispositivi che ti voglio elencare sono Pocketbook e Tolino. Il primo è decisamente facile da usare e adatto anche al più inesperto dal punto di vista tecnologico. Il secondo, invece, è in grado di supportare vari formati di testo ed è il più adeguato ai lettori più preparati. Esso, inoltre, è supportato dal distributore di libri IBS.

In questo breve articolo ho cercato di condensare le caratteristiche principali che dovresti ricercare per l’acquisto del tuo nuovo ebook reader. Come ogni prodotto, ha i suoi vantaggi e i suoi svantaggi e la scelta spetta solo a te.

Ricordati, inoltre, che acquistare tale articolo non deve per forza costringerti ad abbandonare i tuoi amati libri cartacei.

Nata nel 1992, laureata col massimo dei voti, ho svolto uno stage come editor in un’agenzia letteraria. Scrittrice di romanzi storici e vincitrice di vari concorsi letterari, attualmente svolgo il lavoro di articolista presso varie testate giornalistiche, sia online che cartacee.

Back to top
menu
miglioriebookreader.it