Ebook reader economici o costosi: cosa scegliere? Confronto e dettagli. Valutazioni per la scelta

La scelta di un eBook Reader dipende molto dall’utilizzo che intendete farne. In commercio esistono ormai diversi modelli di eBook Reader, e ognuno ha delle caratteristiche e delle particolarità che si adattano a diversi tipi di esigenze.

La presenza di minori o maggiori funzionalità, è quella che poi incide sul prezzo finale. Prima di procedere all’acquisto, quindi, dovrete avere bene in mente l’uso che intendete farne.

In questa guida vi aiuteremo a farlo e vi daremo delle informazioni sui dispositivi sia economici che costosi.

Cosa è un eBook Reader

Ormai quasi tutti sanno che un eBook Reader è un lettore di libri digitali e probabilmente, se vi interessa sapere se scegliere quelli economici o costosi, lo sapete già anche voi. Per tutti gli altri, ricordiamo che gli eReader hanno display con tecnologia e-ink che imita la carta stampata e che permette di leggere per molto tempo senza che la vista ne venga affaticata.

Grazie a un eReader, potrete avere sempre a portata di mano una libreria molto fornita di libri elettronici, con migliaia di titoli. Lo schermo e-ink in bianco e nero poi, non consuma molta energia, per cui questi dispositivi hanno solitamente una lunga autonomia, anche di settimane.

A meno che non scegliate un modello di eBook Readercon schermo LCD e a colori che, oltre ad inserirsi tra quelli più costosi, diminuisce anche l’autonomia della batteria. In commercio trovate diversi modelli di eBook Reader, più o meno economici o costosi.

La vostra scelta dipenderà molto dall’utilizzo che vorrete farne, ed è utile che conosciate tutte le caratteristiche dei vari dispositivi per decidere cosa sia meglio per voi.

Di seguito, quindi, comprenderete in base a quali parametri dovrete scegliere il vostro eBook Reader.

EBook Reader: come sceglierlo

Innanzitutto, dovrete chiedervi quanto, quando e per cosa volete usare il vostro eBook Reader.

Siete dei lettori di romanzi e saggi? Avete bisogno di un eReader per lavoro o per lo studio, e quindi consulterete soprattutto dei documenti in PDF e molto pesanti? Oppure siete degli appassionati di fumetti o leggete molti magazine?

Inseritevi in una di queste categorie e, andando avanti con la lettura di questa guida, capirete quale eReader fa al caso vostro e se dovrete sceglierlo tra quelli più economici o quelli più costosi. Dopo esservi inseriti in una delle categorie precedentemente suggerite, dovete riflettere sui vostri possibili diversi scenari di utilizzo, come quelli di seguito:

Leggerete prevalentemente in luoghi illuminati o sotto il sole. In questo caso, va benissimo per voi un modello base, che è anche tra i più economici.

Lo userete soprattutto in casa, anche di sera e con scarsità di illuminazione. Se è così, avete bisogno di un modello di eReader con retroilluminazione. Lo porterete con voi dovunque, anche al mare o in piscina. Dovreste optare per un modello resistente sia all’acqua che alla polvere.

Ne farete uso principalmente per la lettura di documenti scansionati, testi universitari o fumetti. In tal caso avete bisogno di un eReader con uno schermo più grande e che supporti anche altri formati di file. Questi, sono i modelli più costosi di eBook Reader.

Caratteristiche degli eBook Reader economici

Se, dopo aver letto ciò di cui si è appena parlato, avete capito che vi basta un eBook Reader economico, di seguito avrete una visione più chiara, conoscendo le sue caratteristiche. Gli eBook Reader economici sono i modelli di base dei vari produttori.

Sono consigliati a tutte quelle persone che non hanno grosse pretese, ma cercano semplicemente un buon sostituto elettronico dei vari libri cartacei.

Magari siete anche tra coloro che intendono usare un eReader alternandolo ai libri cartacei, in base alle varie occasioni e necessità.

Potete scegliere tra diversi modelli, tutti con tecnologia e-ink (inchiostro elettronico), schermo in bianco e nero anche in HD, retroilluminato o meno in base alle vostre esigenze, memoria solitamente di 4 GB, possibilità di touch-screen abbinato alla presenza di tasti laterali.

I migliori modelli basici attualmente in commercio sono quelli Kindle, Kobo, Tolino e PocketBook.

I primi tre hanno delle librerie integrate, ovvero:

  • Amazon per Kindle
  • Mondadori per Kobo
  • IBS per Tolino

Su PocketBook potete scaricare libri elettronici da diverse librerie on line.

Una precisazione rispetto ai formati è dovuta. Soprattutto per quanto riguarda i romanzi e i saggi, il formato oggi più utilizzato è quello ePub.

L’ePub è un formato aperto e viene generalmente letto da tutti gli eBook Reader, tranne che da Kindle, che utilizza un suo formato proprietario, l’AZW. Per poter leggere un EPub da Kindle, quindi, dovrete prima convertirlo, utilizzando dei programmi appositi, tra cui il più famoso è Calibre.

Potrebbe sembrare un problema, se non fosse che Amazon ha la più grande libreria di eBook esistente, con circa 5,5 milioni di libri. Non vi risulterà quindi difficile trovare il libro che state cercando.

Un modello economico di eBook Reader ha un pezzo minore ai 100 euro.

EBook Reader di fascia media

Gli eBook Reader di fascia media sono più completi rispetto ai modelli basici ed economici, e soddisfano le esigenze di un pubblico più vasto.

Tutti i modelli di questa fascia sono provvisti di schermo retroilluminato e alcuni di questi sono resistenti all’acqua. Hanno schermi da 6 pollici ad alta risoluzione con contrasto molto elevato, memoria interna da 8 GB, e touch-screen. Anche in questo caso, trovate ottimi ebook Reader dei marchi precedentemente menzionati.

Gli eBook Reader di fascia media, difficilmente superano un costo di 150 euro.

EBook Reader costosi

Sono i modelli di eReader pensati per chi ha delle particolari esigenze o per i grandi lettori.

Il mercato vi dà la possibilità di scegliere tra diverse soluzioni, in base alle vostre esigenze.

Gli schermi di questi dispositivi hanno una grandezza di 7 o 8 pollici (quelli in assoluto più costoso arrivano anche a 10 pollici) con risoluzione HD da 300 ppi, memoria da 32 GB espandibile tramite micro SD, connessione Wi-Fi e possibilità di 3G o 4G integrato.

Alcuni modelli sono impermeabili, dotati sia di touch-screen che di tasti laterali e riescono a supportare file come i cbe e cbz per la lettura dei fumetti. Inoltre, potete scegliere tra schermi in bianco e nero e eBook Reader con schermo LCD a colori.

I prezzi variano in base alle diverse funzionalità presenti e vanno da un minimo di 200 euro a un massimo di anche 500 euro.

Nei casi dei eBook Reader più costosi, bisogna che valutiate se vi è più congeniale acquistare un eBook Reader o un tablet. Alcuni dispositivi, infatti, vi offrono la possibilità di scaricare anche delle app. L’unica differenza con un tablet, in questi casi, è una lettura più confortevole grazie allo schermo e-ink.

A parità di prezzo tra un eBook Reader di fascia alta e un tablet, quindi, sarete voi a scegliere.

Scrittrice, blogger, ghostwriter, web content writer con la passione per la lettura e per la tecnologia.

Back to top
menu
miglioriebookreader.it