Guida alla scelta degli ebook reader touch: prodotto migliori, costi, marche e consigli di valutazione

Gli ebook reader sono diventati nel corso degli anni degli strumenti insostituibili per la maggior parte degli amanti della letteratura. Se è vero che il piacere di sfogliare un libro cartaceo non possa essere rimpiazzato da nulla, è anche vero, però, che gli e-reader siano molto apprezzati.

Gli ebook reader sono dei compagni di viaggio fondamentali per chiunque non possa fare a meno di leggere un buon libro.

Con il trascorrere del tempo, questi prodotti sono riusciti a conquistarsi una buona fetta del mercato editoriale, modificandolo nel profondo. Le case editrici, infatti, devono adesso tenere necessariamente in conto i libri digitali se non vogliono perdere una fetta di pubblico. Le nuove uscite di narrativa hanno difatti sempre la doppia versione del testo, in cartaceo e in digitale.

Se anche tu ti sei avvicinato al mondo degli ebook reader e vorresti acquistarne uno sei nel posto giusto per poter ricevere consigli utili a tale scopo.

Che cos’è un ebook reader?

Gli ebook reader sono degli strumenti tecnologici adatti esclusivamente alla lettura dei libri in digitale. Questo è il loro unico ed essenziale compito. Da qualche anno sono atterrati nel nostro paese e hanno conquistato diversi utenti grazie alla loro praticità.

Un ebook reader, infatti, è un dispositivo abbastanza leggero, comodo, portatile, in grado di contenere nella propria memoria centinaia di titoli interessanti.

Il non dover più decidere quale dei tuoi libri preferiti portare nei tuoi viaggi o nelle tue uscite fuori porta si rivelerà un fattore decisivo per l’acquisto di questo prodotto. Nello spazio ristretto del tuo zaino, della tua valigia o della tua borsa potrai trasportare tutti i libri di cui sentirai il bisogno.

Nei negozi, fortunatamente, ci sono varie tipologie di ebook reader adatti alle più svariate esigenze.

La tecnologia che permette al lettore di immergersi nel proprio mondo attraverso tale strumento si chiama e-ink, ovvero electronic-ink, ed è stata studiata appositamente per non far stancare troppo la vista degli utenti. Questa tecnologia è poi migliorata col tempo. Adesso, infatti, è possibile reperire modelli avente la E-Ink Pearl o la E-Ink Carta. In ogni caso, tutte queste varianti hanno lo scopo di riprodurre l’effetto della carta stampata sullo schermo.

Modelli di ebook reader presenti sul mercato

Come ti dicevo esistono diversi tipi di ebook reader, ma vi sono anche diverse tipologie di file. Eccotene un breve elenco:

File supportati  
PDF
AZW
Mobi
ePub

Naturalmente, non tutti i tipi di ebook reader sono in grado di leggere tutti i tipi di file. Essendo prodotti da varie aziende, ognuno di questi dispositivi è in grado di supportare solo i file divulgati dalla propria casa madre.

Il Kindle, per esempio, è prodotto dal colosso Amazon. I file letti da tale articolo sono AZW e MOBI, ma non riproducono gli E-pub, che invece sono assai diffusi come formato. Il vantaggio risiede nel fatto che Amazon ha a propria disposizione un vastissimo store a cui si ci può abbonare. Se vuoi, infatti, potrai pagare una quota mensile inferiore a € 10,00 potendo prendere in prestito fino a dieci libri alla volta.

Il Kobo, realizzati dalla casa editrice Mondadori, invece supportano i formati E-pub e Mobi.

Il Tolino, che è legato al distributore di libri IBS, è infine in grado di leggere esclusivamente PDF, TXT ed E-pub anche se molti file sono facilmente convertiti.

Acquistando uno qualsiasi di questi prodotti, quindi, ti saranno preclusi i prodotti elargiti da tutti gli altri.

Dovrai, dunque, diventare un fedele cliente di uno solo dei marchi proposti o di altri che troverai in commercio.

Consigli per l’acquisto di un ottimo ebook reader touch

Una evoluzione ulteriore che si è sviluppata nel corso degli anni riguardante tale prodotto è la tastiera touch. Essendo l’e-reader un dispositivo di lettura è più che normale che la maggior parte della sua superficie venga occupata da uno schermo. Le sembianze, infatti, ricordano molto quelle di un comune tablet.

Inizialmente tali dispositivi tecnologici sono comparsi in maniera analogica sul mercato e solo dopo alcuni anni sono stati realizzati i primi ebook reader touch.

Con un prezzo abbastanza economico potrai averne uno a tua disposizione.

Tra i prodotti proposti da Amazon figura in questo campo il Kindle Paperwhite. Con una spesa che si aggira intorno a € 120,00 potrai aver per te questo dispositivo. In tale strumento sono allegati la luce frontale, una grande risoluzione, una batteria che dura anche diverse settimane e una memoria interna di tutto rispetto.

Con una spesa che ruota intorno alla cifra del suo rivale, potrai avere un Kobo Clara Hd, retroilluminato (quindi leggibile anche di notte), con un’ottima batteria interna e compatibili con il prestito bibliotecario degli ebook.

Infine ti suggerisco il Tolino Shine 3 che è anch’esso un acquisto davvero degno di nota. Esso è in grado di supportare la tecnologia bluetooth e ha a propria disposizione una memoria interna abbastanza ampia da poter utilizzare nei migliori dei modi.

Nata nel 1992, laureata col massimo dei voti, ho svolto uno stage come editor in un’agenzia letteraria. Scrittrice di romanzi storici e vincitrice di vari concorsi letterari, attualmente svolgo il lavoro di articolista presso varie testate giornalistiche, sia online che cartacee.

Back to top
menu
miglioriebookreader.it